mercoledì 24 dicembre 2014

Biscotti pan di Zenzero


Rieccomi, dopo una lunga pausa, per augurarvi un magnifico Natale insieme alle persone a voi più care.

La ricetta di questi biscottini la trovate QUI.

lunedì 17 novembre 2014

Fiore di bresaola


Cominciamo a pensare al periodo Natalizio, per cercare di stupire i nostri ospiti con antipasti sempre nuovi!!!
Con questo post approfitto per fare a tutti gli auguri (decisamente anticipati) di buon Natale perchè dovrò assentarmi momentaneamente dal mio blog per affrontare un intervento che mi terrà lontana da casa per un po' di tempo.
Ma non temete passerò per i vostri blog per vedere tutte le cose belle che preparerete per queste festività!!!


Ingredienti:

150 g di bresaola
100 g di formaggio spalmabile
100 g di ricotta
2 o 3 cucchiai di formaggio grattugiato
insalata valeriana
semi di sesamo bianchi e neri
sale e pepe
pirottini di carta



Preparazione:

In una ciotola mescolare il formaggio spalmabile, la ricotta, il sale, il pepe.
Poi aggiungere formaggio grattugiato fino ad ottenere la giusta consistenza per formare delle palline.

In un pentolino tostare per qualche minuto i semi si sesamo e poi lasciarli raffreddare.
Passare tutte le palline di formaggio nel sesamo tostato.

Ora iniziamo ad assemblare il nostro antipastino:
per ogni pirottino sistemare una fetta di bresaola, due ciuffetti di valeriana e nel mezzo la pallina di formaggio.
Continuare fino a consumare tutti gli ingredienti.

lunedì 10 novembre 2014

Riso venere con gamberetti e zucchine


Mi piace il riso venere per il suo profumo intenso e per l'effetto cromatico che dona anche al piatto più semplice :-))



Ingredienti:

250 g di riso venere
300 g di gamberetti surgelati
1 zucchina
1 scalogno
100/150 g di panna da cucina
200 g di passata di pomodoro
2 cucchiai di olio evo
sale e pepe


Preparazione:

Prima di tutto lessare in anticipo il riso venere perchè ha un tempo di cottura molto lungo, scolare e tenere da parte.
Tenere pure un po' di acqua di cottura.

Lessare i gamberetti e tenere da parte.

In una pentola dai bordi alti, tipo Wok, scaldare l'olio e rosolare lo scalogno.
Aggiungere la zucchina tagliata a pezzetti e cuocere qualche minuto.
Unire i gamberetti e far saltare per un paio di minuti.
A questo punto possiamo mettere la passata e la panna, aggiustare di sale e pepe.
Dal momento in cui inizia il bollore lasciare cuocere per tre minuti circa.
Quando il sugo è pronto unire, a cucchiaiate, il riso.
Lasciare scaldare bene e se fosse necessario usare un po' di acqua di cottura.

lunedì 3 novembre 2014

Spirale all'asparago


Ogni volta che ho degli invitati voglio preparare degli stuzzichini sempre nuovi, così appena vedo una ricettina curiosa e golosa mi metto subito all'opera!
Li ho trovati molto buoni ma anche veloci da preparare. Se si hanno invitati si possono preparare in anticipo e poi metterli in forno all'ultimo momento.



Ingredienti:

Asparagi surgelati
150 g di speck
1 rotolo di pasta sfoglia
1 tuorlo d'uovo
sesamo nero



Preparazione:




Tagliare a striscioline la pasta sfoglia.
Avvolgere l'asparago prima con una fettina di speck e successivamente con una strisciolina di pasta sfoglia.











Spennellare con l'uovo sbattuto e cospargere con il sesamo.
Infornare in forno caldo a 190/200° per 15/20 minuti.









domenica 26 ottobre 2014

Cupcakes con crema di zucca


Si avvicina Halloween...non poteva mancare la zucca in questa ricetta!!!

Ingredienti per i cupcakes :
130 g di farina 0
50 g di zucchero
1 uovo
50 g di burro
1 tazzina di caffè espresso
1/2 bicchiere di latte
50 g di gocce di cioccolato
½ bustina di lievito
1 pizzico di sale

- per la crema di zucca-
100 g di zucca cotta
100  g di formaggio spalmabile
40 g di zucchero a velo
4 amaretti
½ cucchiaino di gomma di guar (addensante a freddo)

pirottini di carta
scagliette di cioccolato per la decorazione


Preparazione con il Bimby:

Inserire tutti gli ingredienti per i cupcakes meno le gocce di cioccolato: 20 sec. vel. 5.
Mettere le gocce di cioccolato: 10 sec. vel 2.
Riempire i pirottini col composto e infornare a 180° per 25 minuti ~



Quanto i cupcakes si saranno raffreddati ricavare un foro cieco al centro (io ho usato l'attrezzino che vedete in foto).
Preparare la crema frullando nel Bimby tutti gli ingredienti fino a quando sarà bella liscia.
Mettere la crema in un sac a poche, riempire il foro e decorare il cupcakes.
Finire con delle scagliette di cioccolato.



venerdì 17 ottobre 2014

Baklava salata



Nonostante mi piaccia molto usare la pasta fillo non avevo ancora preparato  la ricetta della baklava.... Ho scelto la versione salata ed è stata un vero successo :-P


Ingredienti:

6 fogli di pasta fillo
200 g di spinaci (anche surgelati e sbollentati)
3 pomodori maturi
1 cipolla grande
2 cucchiai di olio evo
1 spicchio di aglio
100 g di ricotta
100 g di feta
50 g di pinoli
noce moscata
sale


Preparazione:


Rosolare la cipolla tritata e lo spicchio d'aglio in 2 cucchiaio di olio.
Togliere l'aglio e unire gli spinaci tagliati a striscioline.
Lasciare rosolare per qualche minuto e poi unire i pomodori tagliati a cubetti.
Cuocere fino a quando i pomodori saranno morbidi, poi salare e lasciare intiepidire.
In una terrina schiacciare con la forchetta la feta, unire la ricotta, i pinoli e la noce moscata.
Mescolare ai formaggi le verdure intiepidite.



Spennellare una teglia con olio e adagiarvi due fogli di pasta fillo.
Distribuire su di essi la metà del ripieno preparato.
Stendere altri due fogli di fillo, poi il resto del ripieno e infine gli ultimi fogli di pasta.
Ripiegare i bordi in eccesso e spennellare con poco olio.
Infornare in forno caldo a 180/190° per circa 30 minuti.




giovedì 2 ottobre 2014

cookies al burro di arachide





Questi buonissimi cookies li ho visti sul bellissimo blog Zonzolando.
Mi hanno subito incuriosito per la particolarità dei loro ingredienti .
Naturalmente ho resistito pochissimo e già la mattina dopo ho comprato il burro di arachide.
A mia figlia piacciono molto i cookies americani e mio marito adora le arachidi, risultato? ... spazzolati in un baleno!!!!


Ingredienti :

250 g di burro di arachide
150 g di zucchero 
1 grosso uovo
1/2 cucchiaino di bicarbonato
2 g di sale (facoltativo)
100 g di gocce di cioccolato
50 g di arachidi tostate salate


Preparazione :

vedi qui









mercoledì 1 ottobre 2014

Tiramisù Dukan



























Così come il sig. Dukan ringrazia lo chef pasticcere Faker Jlassi, anch'io gli sono riconoscente per questa ricetta deliziosa!!!!
Questo dolce, oltre che molto bello, è anche e soprattutto molto buono :-P


Ingredienti :

- per il pan di spagna -
2 uova intere
30 gocce di dolcificante tic
1 cucchiaino di aroma alla vaniglia
1/2 buccia grattugiata di limone
2 cucchiai di maizena
1 cucchiaino di lievito
1 tazza di caffè (per bagnare il pan di spagna)
cacao magro per spolverizzare

- per la crema -
200 ml di latte scremato
20 gocce di dolcificante tic
1 uovo intero + 1 tuorlo
1 cucchiaino di aroma vaniglia
1 cucchiaio e 1/2 di maizena
20 g di formaggio fresco magro 0,5% di grassi


Preparazione:


Separare i tuorli dagli albumi.
Sbattere i tuorli con il dolcificante, l'aroma di vaniglia e la buccia di limone, fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere la maizena e il lievito.
Montare a neve ben ferma gli albumi e incorporarli alla crema.
Versare l'impasto in una teglia foderata con carta forno e infornare in forno caldo a 180° per circa 12 minuti.
Una volta cotto il pan di spagna toglierlo dalla teglia e lasciarlo raffreddare. Tagliarlo poi in quattro pezzi.


Per preparare la crema ho usato il Bimby: ho messo nel boccale tutti gli ingredienti impostando 7 minuti a 90° vel 4.
Per prepararla in modo tradizionale vedere qui .

Prendere un pezzo del pan di spagna e bagnarlo con il caffè.







Stendere uno strato di crema e continuare così fino alla fine degli ingredienti.

Al termine spolverizzare con un po' di cacao magro.

Lasciare riposare in frigorifero un paio d'ore prima di consumarlo.

mercoledì 24 settembre 2014

Tortino di ricotta e pomodori



La mia amica Vanessa mi passa un sacco di riviste di cucina che io sfoglio molto volentieri alla ricerca di piatti sempre nuovi.
Mia figlia si diverte a sfogliarle e contrassegnare con un post-it le ricette di suo gradimento.
Ecco, questa è una ricetta scelta da lei che ho provato, molto semplice e molto profumata :-P


Ingredienti:

200 g di pomodori ciliegini 
1 spicchio d'aglio
1 o 2  ciuffi di basilico
250 g di ricotta di pecora
1 uovo intero + 1 tuorlo
30 g di provolone piccante grattugiato
sale, pepe e olio evo



Preparazione:

Tagliare a metà i pomodori e frullarli con lo spicchio d'aglio e il basilico.
Versare il composto in una padella con un cucchiaio di olio e lasciare ridurre a fuoco moderato.
Salare, pepare e lasciare raffreddare.




Amalgamare la ricotta con le uova e metà del provolone, unire il composto di pomodoro e trasferire il tutto in terrine monoporzione.




Spolverare con il provolone rimasto e infornare in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

mercoledì 17 settembre 2014

Torta salata con rucola e funghi





Le torte salate per me sono una scoperta, ogni volta!
Con ingredienti sempre diversi si riesce ad ottenere un piatto sempre nuovo!!!
Provate questo abbinamento e fatemi sapere :-P


Ingredienti:

20 g di porcini secchi già ammollati
250 g di scarola
4/5 noci
50 ml di panna fresca 
30 g di grana grattugiato
30 g di emmental grattugiato
1 scalogno
1 uovo intero + 1 tuorlo
timo e maggiorana, secchi o freschi
sale, pepe, olio evo q.b.


Preparazione:

Fare appassire lo scalogno tritato in 2 cucchiai di olio evo, unire i funghi strizzati e tagliati grossolanamente.
Cuocere per un paio di minuti e poi aggiungere la scarola tagliata a striscioline, il timo e la maggiorana.
Salare, pepare e far cuocere per 15/20 minuti.
Sbattere le uova, unire i formaggi, la panna e per ultime le verdure stufate.
Mentre le verdure cuociono preparare la pasta brisèe come da ricetta base.
Dividere la pasta in due; con una parte foderare il fondo di una teglia, facendola risalire un po' sui bordi, versare sopra il composto preparato e le noci a pezzetti.
Stendere la pasta rimasta, poi con un taglia biscotti ricavare tanti fori a forma di fiore e appoggiarla sul ripieno.
Sigillare i bordi pizzicandoli un po' e infornare a 180° per 30/35 minuti.


mercoledì 10 settembre 2014

Tortine di crema all'arancia


Ecco un'altra ricetta senza zucchero e senza farina.
Mi incuriosiscono queste preparazioni e poi sono anche poco caloriche.
Sono buone sia tiepide che fredde!!!! da provare :-P


Ingredienti:

250 g di formaggio spalmabile light
2 uova
25 gocce di dolcificante tic
6 cucchiai rasi di maizena
mezza bustina di lievito
mezza fialetta aroma arancia
4 cucchiai di latte scremato in polvere


Preparazione:





Amalgamare tutti gli ingredienti in una ciotola con l'aiuto di un frullino elettrico.
Versare il composto in ciotoline monodose da forno.
Infornare a 160° per 25-30 minuti.











mercoledì 3 settembre 2014

Tartarelle con verdure




Tutte le volte che andiamo all'Ikea a mangiare mia figlia si prende una tartarella alle verdure perchè le piace molto.
Perchè non provare a farla home-made?
Eccola qui...diciamo che il gusto si avvicina molto e anche l'aspetto :-P




Ingredienti :

Pasta brisèe
100 g di piselli lessati
100 g di mais
100 g di cavolfiore verde lessato
250 g di ricotta
1 uovo intero + 1 tuorlo
sale e pepe


Preparazione:

Preparare la pasta brisèe come da ricetta base e farla riposare in frigorifero per 30 minuti.
In una terrina amalgamare la ricotta con le uova, il sale e il pepe.
Tagliare il cavolfiore a piccoli pezzi e unirlo, insieme con le altre verdure, al composto di ricotta.
Stendere la pasta brisèe con il mattarello e foderare le tartarelle.



Riempirle con il composto e infornare in forno caldo per circa 25 minuti a 180°.



venerdì 22 agosto 2014

Lasagne con salmone e spinaci



Piatto non tipicamente estivo, ma quando le ho preparate fuori c'era un forte temporale e il clima certamente non di agosto.
Con quel bel freschino le abbiamo mangiate proprio ben volentieri :-P


Ingredienti:

1 pacchetto di pasta fresca per lasagne
besciamella (usare il doppio delle dosi della ricetta base)
500 g di spinaci gia lessati e insaporiti in padella
500 g di salmone gia cotto al forno
2 cucchiai di formaggio grana grattugiato


Preparazione:

Sbollentare la pasta per un paio di minuti in acqua bollente salata.
Iniziare a mettere in una teglia uno strato di pasta,  poi distribuire un po' di spinaci, il salmone e qualche cucchiaiata di besciamella.



Continuare così fino alla fine degli ingredienti.
Prima di metterle in forno spolverare con due cucchiai di formaggio grattugiato.




Infornare in forno caldo a 200° per circa 20-25 minuti.

lunedì 11 agosto 2014

Mousse alla fragola, agli agrumi e al caffè


Per gustarsi un delizioso dolce senza eccedere nelle calorie vi consiglio di provare queste deliziose mousse.


Ingredienti:

1 yogurt alla fragola oppure agli agrumi o al caffè allo 0,1 di grassi
1 albume d'uovo
5 gocce di dolcificante TIC
1 foglio di colla di pesce
2 cucchiai di latte scremato tiepido











   Preparazione:

Montare a neve ferma l'albume d'uovo con 5 gocce di dolcificante.
Incorporare delicatamente lo yogurt.
Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per qualche minuto.
Toglierla dall'acqua e farla sciogliere nel latte tiepido.
Ora aggiungerla alla crema di yogurt.
Versare la crema in coppette monoporzione e lasciare riposare in frigorifero qualche ora prima di consumare.

lunedì 4 agosto 2014

Marmellata di pomodori verdi



Avevo messo nel vaso delle piantine di pomodoro, che mi hanno dato alcuni pomodori, ma poi con questa estate che non arriva mai e le numerose piogge le piantine si sono rovinate e gli ultimi pomodori faticavano a maturare....che fare???
una bella marmellata!!!
buona a colazione sulle fette biscottate ma anche da accompagnare con formaggi perchè poco dolce :-P

Ingredienti:

500 g di pomodori verdi
250 g di zucchero
il succo di mezzo limone


Preparazione:



 Lavare, tagliare a pezzi piccoli e togliere i semi ai pomodori.



Metterli nella pentola che poi andrà sul fuoco, aggiungere lo zucchero e il succo del limone.
Lasciare riposare per 4-5 ore.







Trascorso queste tempo lo zucchero si sarà sciolto.
Mettere la pentola sul fuoco e cuocere a fuoco basso per circa 1 ora, mescolando ogni tanto.
Frullare con il frullatore a immersione e invasare.
Tenere i vasetti capovolti fino a quando si saranno raffreddati.

martedì 29 luglio 2014

Finta pizza di quinoa


La quinoa è un alleato del sistema circolatorio, dell'intestino, dei muscoli ed è ricca di sali minerali, di vitamine ed è particolarmente energizzante.
Ricetta tratta dal libro del Dott. Mozzi "il pane senza glutine e..."


Ingredienti :

- per la base -
500 g di quinoa cotta
2 uova
sale

- per il ripieno -
pomodorini ciliegino
1 mozzarella
100 g di olive
origano secco

Preparazione:

In una terrina mescolare la quinoa con le uova e il sale.
Stendere in modo uniforme l'impasto nella teglia leggermente unta.
Infornare per circa 45 minuti a 180°.
Togliere dal forno, guarnire con la mozzarella, le olive, i pomodorini e una spolverata di origano.
Infornare nuovamente per 15-20 minuti a 180°




martedì 22 luglio 2014

Danubio con pan brioche alla zucca


Ingredienti:

150 g di zucca cotta e frullata
330 g di farina 0
30 g di burro fuso
75 g di latte
1 bustina di lievito secco
5 g di sale qb
1 cucchiaino di zucchero

- ripieno -
philadelphia al salmone
philadelphia
patè di olive


Preparazione:

Sciogliere il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero.
Mettere in una terrina la farina, fare un incavo al centro e aggiungere tutti gli ingredienti, la zucca, il sale, il burro fuso e il lievito sciolto nel latte.
Amalgamare bene tutti gli ingredienti fino a formare un panetto, lasciare poi lievitare per almeno un'ora.



Passato questo tempo, staccare un pezzetto di impasto, appiattirlo con le mani e riempirlo con la philadelphia amalgamata con il patè di olive.
Chiudere bene e formare una palla.
Continuare così alternando il ripieno con il formaggio al salmone.

Sistemare tutte le brioscine in una teglia imburrata e infarinata.
Lasciare lievitare ancora per 1 ora e poi infornare in forno caldo a 180° per circa 30-35 minuti.









Con gli avanzi di pane ho fatto questo simpatico orsetto!!!!!















  Carino vero ???????



venerdì 11 luglio 2014

Fagottini di fillo con la ricotta



Nel post precedente una ricetta salata con la pasta fillo ed ora una dolce....a voi la scelta!!!


Ingredienti:

Pasta fillo
burro fuso qb (circa 30 g )
1 tuorlo d'uovo
60 g di zucchero
1 bustina di vanillina
200 g di ricotta
40 g di gocce di cioccolato
40 g di pistacchi tritati grossolanamente
30 g di canditi tritati grossolanamente


Preparazione:

Portare a ebollizione lo zucchero con 2 cucchiai d'acqua e la bustina di vanillina.
Montare la ricotta incorporando a filo lo sciroppo freddo.
Aggiungere il cioccolato, i pistacchi e i canditi.
Ricavare dalla pasta fillo tanti quadrati di 10x10 cm.



Spennellare con burro fuso i 3 quadrati e sovrapporli sfalsando gli angoli.
Porre al centro un cucchiaio di ripieno e chiudere a fagottino.
Continuare fino alla fine degli ingredienti.



Disporre i fagottini sulla placca del forno foderata di cartaforno e spennellarli, prima con burro fuso e poi con un tuorlo sbattuto con poco latte.
Cuocere in forno a 200° per 15-20 minuti.



sabato 5 luglio 2014

Strifti tyropita




Questa torta torta salata è un classico della cucina Greca.
La parola strifti in greco significa arrotolata a spirale e tyropita vuol dire torta rustica.
Eccovi la ricetta, semplice e buonissima!!!


Ingredienti:

Pasta fillo
200 g di feta
200 g di ricotta
1 uovo intero + 1 tuorlo
timo, aneto o menta fresca (nella mia: erba cipollina e basilico freschi)
sale
pepe
+ 1 tuorlo d'uovo per spennellare



Preparazione:

Sbriciolare la feta con l'aiuto di una forchetta, unire la ricotta, l'uovo più il tuorlo, gli aromi, il pepe e regolare di sale.
Amalgamare bene tutti gli ingredienti e poi fare riposare il ripieno in frigorifero per 15-20 minuti.
Tagliare i fogli di pasta fillo in 12 rettangoli di 20x25 cm.
Sul piano di lavoro disporre 3 fogli di pasta fillo uno accanto all'altro, sovrapponendoli per circa un terzo creando un lungo rettangolo.
Disporre altri tre rettangoli di pasta sopra i precedenti in modo che il rettangolo abbia due strati di pasta.
Sbattere il tuorlo con qualche goccia d'acqua e spennellare la superficie.
Sul lato lungo disporre la metà del ripieno preparato e poi arrotolare la sfoglia fino a formare un lungo cilindro.


Con il resto degli ingredienti preparare un'altro cilindro.
Foderare una teglia tonda con la carta forno, disporre il primo rotolo partendo dal centro, iniziando così a formare la spirale e poi, via via girando, il secondo rotolo.
Spennellare con il tuorlo rimasto e infornare a 180° per circa 35-40 minuti.