giovedì 15 ottobre 2020

Pan bauletto tricolore

 

Ho fatto già due volte questo bellissimo e buonissimo pan bauletto, la spirale mi viene sempre un pò spostata....fa niente io lo trovo comunque molto bello 😊

Questo pan bauletto è veramente stupendo per la colazione, sia fresco che tostato 😋

 

 

Ingredienti:

500 g di farina tipo1

120 g di acqua tiepida

120 g di latte tiepido

1 cucchiaino di miele 

1 bustina di lievito di birra secco (9 g)

70 g di zucchero

30 g olio di vinacciolo

8 g di cacao amaro

8 g di orzo solubile

1 tuorlo e 2 cucchiai di latte per spennellare

 

 Preparazione:

In una terrina versare l'acqua, il latte, il lievito e il miele.

Mescolare un pochino fino a che il lievito granulare sia sufficientemente sciolto, coprire e lasciare riposare per 15 minuti.

Unire la farina e lo zucchero e iniziare ad impastare fino a quando risulterà un bel panetto liscio.

Dividere l'impasto in tre parti uguali.

In uno incorporare il cacao, nell'altro l'orzo (se necessario aggiungere poco latte) e il terzo lasciarlo al naturale.

Coprire i tre pezzi di impasto e lasciare lievitare 1 ora o più.

 

Stendere i panetti con un mattarello e poi sovrapporli, nell'ordine, bianco, orzo e cacao.

 

  

Ora arrotolare i tre impasti e sistemarli in uno stampo da plume-cake foderato di cartaforno, con la chiusura sotto e lasciare lievitare ancora per 1 ora o più, fino a quando lo vedrete bello lievitato.




Prima di infornarlo spennellare con il tuorlo d'uovo mescolato a due cucchiai di latte.

Cuocere in forno caldo 180° per circa 40 minuti.

 

 

Una volta cotto lasciare raffreddare completamente prima di tagliarlo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

mercoledì 7 ottobre 2020

Rotolo di frittata con spinaci e salmone

 Ogni tanto la mia amica Vanessa mi porta dei giornali da cucina perchè sa che a me piace sfogliarli e cercare ricette nuove ....questo rotolo mi è subito piaciuto e avendo tutto l'occorrente in casa è stata una tentazione subito soddisfatta 😁

 

Ingredienti ;

250 g di spinaci cotti e strizzati

4 uova

50 g di formaggio parmigiano grattugiato

100 g di salmone affumicato

120 g di formaggio spalmabile

50 g di robiola

aneto, sale, pepe e olio evo qb


 

Preparazione:

Frullare gli spinaci con un pizzico di sale, un pizzico di pepe e mezzo cucchiaino di aneto secco, fino ad  ottenere una crema.

Sbattere le uova,  unire la crema di spinaci e il formaggio grattugiato.

Con un foglio di cartaforno bagnato e strizzato foderare una teglia (30x32), versarvi il composto, livellarlo e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

Mentre la frittata cuoce, lavorare il fomaggio spalmabile con la robiola, un pizzico di sale e un po' di aneto.

Quando la frittata è pronta e intiepidita spalmare la crema di formaggio su tutta la superficie.



 

 Poi disporre le fette di salmone affumicato.



Avvolgere il rotolo in carta forno o pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 4 ore.

Servirlo tagliato a fette, decorato con un filo d'olio e un pizzico di aneto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

mercoledì 30 settembre 2020

Cookies con gocce di cioccolato




Questa è la ricetta dei Cookies che preferisco, le faccio molto spesso e sono i preferiti per la colazione da mio marito!

Se volete, provate anche questi:

Cookies Americani

Cookies al burro di arachide

Cookies vegani



Ingredienti:

120 g fra noci e nocciole
100 g di fiocchi di avena
170 g di zucchero grezzo di canna
100 g di margarina vegetale/burro
1 uovo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
50 g di farina 0
50 g di farina integrale di farro
80 g di gocce di cioccolato fondente
mezzo cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di lievito
mezzo cucchiaino di sale
fiocchi di avena qb per decorare i biscotti


Preparazione con il Bimby:

Preriscaldare il forno a 180°.
Mettere nel boccale la frutta secca e tritare 2-3 secondi velocità 6.
Trasferire in una ciotola e mettere da parte.
Versare i fiocchi d'avena nel boccale e polverizzare 3 secondi velocità 6.
Trasferire in una ciotola e tenere da parte.
Ora versare nel boccale lo zucchero, la margarina, l'uovo, l'essenza di vaniglia e lavorare 2 minuti velocità 3.
Unire la farina, i fiocchi d'avena polverizzati, il bicarbonato, il lievito, il sale e amalgamare 40 secondi velocità 4.
Unire la frutta secca . 30 secondi velocità 2. Negli ultimi 3-4 secondi versare dal foro del boccale anche le gocce di cioccolato.
Con l'impasto ottenuto formare tante piccole palline della dimensione di una noce.
Passare le palline nei fiocchi di avena.



Disporle distanziate sulla placca del forno rivestita di carta forno.




Infornare a 180° per circa 15-18 minuti.
Si conservano in un contenitore di latta fino a 15 giorni.




giovedì 10 settembre 2020

Cheesecake vegana





Mi piace provare nuovi gusti e perciò, anche se non sono vegana, ho provato questa ricetta.
Ve la consiglio perchè è veramente golosa 😋



  Ingredienti

 
- per la base -
150 g di biscotti vegani
150 g di datteri denocciolati
2 cucchiai di olio di cocco

- per la crema -
100 g di anacardi al naturale
200 g di yogurt di soia
4 cucchiai di sciroppo d'agave
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
2 cucchiai di olio di cocco

- per la decorazione -
3 cucchiai di marmellata a piacere (ho usato prugne e more del mio orto 😊)
qualche mora e lamponi con foglioline di menta


Preparazione:

Per prima cosa si devono lasciare in ammollo gli anacardi per almeno 2 ore.
Preparare la base frullando i biscotti con i datteri e l'olio di cocco.
Foderare una teglia con carta forno (cm 20), versarvi i biscotti tritati e con l'aiuto di un cucchiaio compattare bene.
Mettere nel frullatore tutti gli ingredienti per la crema e azionare fino a quando otterrete una crema liscia.
Versare la crema sulla base di biscotti e trasferire la torta in frigorifero almeno 4-5 ore (l'ideale sarebbe lasciarla fino al giorno dopo).
Passato questo tempo decorare la torta con la marmellata e la frutta.





Ricetta presa dal canale you tube di CUCINA BOTANICA (con qualche personale modifica)

lunedì 27 luglio 2020

Girelle morbidissime



Queste girelle morbidissime sono da provare!!!
La prima volta che le ho fatte ho seguito alla lettera la ricetta di Benedetta (usando però metà dose), la seconda volta ho aggiunto dei pomodorini e delle olive nere 😋 
Comodissime per portare il pranzo al lago, al mare, in montagna....😂


Ingredienti:

200 g di farina tipo 1
250 g di ricotta
60 g di latte
60 g di olio di semi
mezza bustina di lievito per torte salate
3 cucchiai di pesto pronto
1 zucchina
6-7 pomodorini
10-12 olive nere
 sale e pepe qb



 Preparazione:


Versare in un robot da cucina 125 g di ricotta, la farina, il latte, l'olio di semi, sale e la mezza bustina di lievito.
Azionare fino a quando si forma una palla morbida.
Stendere l'impasto cercando di ottenere una forma rettangolare.
Spalmare la restante ricotta, salare e pepare.
Sulla ricotta distribuire il pesto.
Tagliare la zucchina, i pomodorini e le olive in piccoli pezzi e distribuire su tutta la superficie.




Arrotolare dal lato più lungo e dopo avere ottenuto un rotolo, con un coltello tagliare a pezzi di 2 cm circa.
Infornare a 190/200° per circa 30 minuti.

mercoledì 8 luglio 2020

Rotolo giapponese al pistacchio


Ieri era il mio compleanno e mi sono preparata questo morbidissimo rotolo con il mio gusto preferito!!! 😋
A volte ho problemi con i rotoli, questo mi ha dato soddisfazione lasciandosi arrotolare benissimo senza rompersi.


Ingredienti :
4 uova
80 g di zucchero
40 g di olio di semi
50 g di latte
60 g di farina
2 cucchiaini di lievito
La buccia grattugiata di mezzo limone
400 ml panna vegetale già zuccherata
100 g di pasta di pistacchio
2 cucchiaini di granella di pistacchio
1 puntina di colorante verde in polvere

Preparazione :
Montare gli albumi con 60 g dello zucchero totale e poi tenere da parte.
Montare i tuorli con il restante zucchero fino a renderli belli spumosi.
Aggiungervi l'olio, il latte, la buccia di limone, la farina e il lievito.
A questo composto amalgamare poco alla volta gli albumi montati.
Versare il tutto in una teglia (38x26), rivestita di cartaforno, livellare bene e infornare a 170° per circa 18/20 minuti.
Mentre la torta cuoce, montare la panna, unire la pasta di pistacchio e il colorante verde.
Sfornare la torta, lasciare che si raffreddi e poi spalmare metà della crema preparata e arrotolare.
Avvolgere il rotolo nella carta forno e tenerlo in frigorifero almeno 1 ora.
Passato questo tempo distribuire la restante crema su tutto il rotolo e decorare con granella di pistacchio.







La ricetta del rotolo giapponese è presa dal video di fatto in casa da Benedetta, io ho usato la metà di tutti gli ingredienti e una teglia 30x30.


 Con gli stessi ingredienti invece del rotolo potete ottenere dei deliziosi pasticcini.
Spalmando sopra il pan di spagna la crema al pistacchio e pooi tagliando il tutto a cubetti!




sabato 20 giugno 2020

Pane con farina integrale e semola



Voglia di un buon pane?
Mi sono risposta con questo fragrante e invitante lingotto di pane.
Per averlo sempre quando mi vien voglia lo surgelo affettato e lo metto due minuti nel tostapane  😋



Ingredienti :

250 g di farina integrale
250 g di farina di semola
300 g di acqua tiepida
1 bustina di lievito secco
2 cucchiaini di miele
20 g di olio evo
10 g di sale
40 grammi di semi misti (zucca girasole lino)




Preparazione con il Bimby :

Versare nel boccale l'acqua, il lievito e il miele.
Azionare 3 minuti 37° velocità 1.
Aggiungere le farine, l'olio, il sale e i semi (tenere da parte una manciata per la superficie).
Azionare 3 minuti tasto spiga.
Lasciare lievitare nel boccale x 2-3 ore (fino al raddoppio).
Trascorso questo tempo versare l'impasto su un foglio di carta forno, sistemarlo in uno stampo da plume-cake e con una forbice praticare dei tagli all'impasto .
Spennellare la superficie con un po' di olio evo e spargere una manciatina di semi.





Sistemare la teglia nel forno spento con la luce accesa e lasciare lievitare per altre 2-3 ore.
Cuocere a 190° per 40-45 minuti.





venerdì 12 giugno 2020

Strudel di mele e frutti rossi


Ogni tanto accontento mio marito che adora lo strudel 😍😍
Questa versione con i frutti rossi è piaciuta tanto anche a me e ve la consiglio!!!                                                                                                                                                                                                                                                                                                               


Ingredienti per l'impasto:

150 g farina 0

50 g farina di castagne

1 cucchiaio di zucchero di canna

1 uovo

30 g olio di vinacciolo o margarina vegetale

30-40 g di latte

1 cucchiaino di lievito

buccia grattuggiata di mezzo limone


per il ripieno :
2 mele
3 cucchiai di marmellata (prugne)
30 g di amaretti tritati
30 g di nocciole tritate
frutti rossi a piacere


Preparazione:

Mettere tutti gli ingrediente per l'impasto in un robot da cucina e azionare fino a quando si forma una palla (regolarsi con il latte, mettere poco alla volta)

In una terrina tagliare le mele a pezzetti e poi aggiungere le nocciole tritate, i frutti rossi e la marmellata.

Amalgamare bene il tutto.

Stendere l'impasto preparato, cospargere il centro con gli amaretti tritati e sopra essi le mele preparate.

Chiudere lo strudel e sigillarlo inumidendo con acqua i bordi di giuntura.

Cuocere a 190° per 40-45 minuti.

 



martedì 26 maggio 2020

Melanzane ripiene


Con mia figlia, che vive all'estero, ci scambiamo ricette che troviamo sul web.....questa è sua!
Mi ha subito interessato ed eccola qui :


Ingredienti:

1 melanzana
1 carota
1 zucchina
erba cipollina
2 uova
sale e pepe
olio di semi


Preparazione:

Affettare la melanzana, con un cucchiaio togliere il centro a tutte le fette.
Tagliare a piccoli cubetti la carota, la zucchina e il centro che abbiamo tolto alla melanzana.
Mettere il tutto in una terrina e unire le uova leggermente sbattute, l'erba cipollina, il sale e il pepe.
In una padella scaldare l'olio, adagiarvi le ruote di melanzana e con l'aiuto di un cucchiaio riempirle con il ripieno preparato.




Cuocere qualche minuto per lato.

lunedì 18 maggio 2020

Hummus di barbabietola


Almeno una volta a settimana preparo l'Hummus tradizionale, ma ora mi si presenta questa ricetta con la barbabietola 😋
Oltre al colore stupendo, che adoro, vi assicuro che è anche molto buono!!!


Ingredienti:

250 g di ceci cotti
2 piccole barbabietole cotte
succo di 1 lime
2 cucchiai di thaina
1 spicchio di aglio
sale e pepe qb
2 cucchiai di olio evo
mezzo cucchiaino di cumino
acqua qb per arrivare alla cremosità desiderata


Preparazione:

Versare tutti gli ingredienti nel vostro robot da cucina e frullare fino a quando si sarà formata una crema.
Aggiungere dell'acqua se risulta poco cremoso.