giovedì 21 settembre 2017

Curry di patate e cavolfiore - Aloo gobi


Con le temperature autunnali e l'arrivo dei primi cavolfiori ho voluto rifare questa ricetta della cucina indiana,  entrata in casa mia tramite mia figlia (come ho detto in altri post), appassionata della cucina asiatica.
E' un piatto molto profumato e appetitoso 😋


Ingredienti:

Mezzo cavolfiore o 1 cavolfiore piccolo
2 patate
2 pomodori
1 cipolla 
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di zenzero grattuggiato fresco
mezzo cucchiaino di cumino 
1 cucchiaino di gran masala
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio evo
peperoncino in polvere qb
300 g di riso integrale o basmati


Preparazione:

Tritare finemente la cipolla e l'aglio, versare in una casseruola con due cucchiai di olio evo  e lasciare stufare per qualche minuto.
Aggiungere il cumino, la curcuma, il peperoncino e il sale, poi mescolare bene.
Subito dopo unire i pomodori tagliati a cubetti, il gran masala e lo zenzero.
Lasciare insaporire per un minuto, poi aggiungere il cavolfiore tagliato a piccole cimette, le patate a pezzetti e un bicchiere di acqua. Coprire con un coperchio e cuocere a fuoco lento fino a quando le verdure saranno morbide.
Mentre le verdure cuociono preparare il riso.
In una pentolina adatta per la cottura nel microonde mettere il riso e 600 g di acqua (se volete anche un pizzico di sale) e cuocere alla massima potenza per il tempo indicato sulla confezione del riso.
Verso fine cottura aprire e, se dovesse mancare acqua, aggiungerne un poco (come nel caso del riso integrale).
Lasciare le verdure con un po' di liquido per poterle assaporare meglio con il riso.

5 commenti:

Antro Alchimista ha detto...

Mi piace proprio tanto questa tua proposta! Assolutamente da provare :) Un bacio

Daniela ha detto...

Ottima proposta! Bravissima :)
Un bacio

Radicchi Marisa ha detto...

anche io sono appassionata di cucina asiatica ma a casa mia le spezie nn sono molto ben viste, soprattutto il cumino che ha un odore e un sapore troppo predominante e davvero forte!
ogni tanto sperimentiamo ma dobbiamo dosare le spezie quindi facciamo qualcosa di somigliante ...proverò anche questo piatto forse nn avrà la stessa intensità del tuo ma che ci vuoi fare? nella vita bisogna scendere a compromessi e ..anche in cucina ..d'altronde fanno così anche nel mondo adeguano i piatti ai gusti della gente del luogo!!baci
http://i5mondi.com/blog/

speedy70 ha detto...

Brava cara un gustoso piatto verduroso, quanto mi piace!!!!

Luna B ha detto...

Mamma mia che cosa è la cucina ndiana, spezie, aromi, curry che adoro! Devi dire a tua figlia di passare anche qui a Roma da me...!!!