martedì 1 novembre 2011

Ossa dei morti

Ingredienti:

150 g mandorle spellate
50 g farina
150 g zucchero
2 albumi
buccia di 1 limone grattugiata


Preparazione:

Tritare le mandorle, trasferirle in una terrina e aggiungere lo zucchero, la farina, la buccia di limone grattugiata e per ultimo gli albumi montati a neve.
Incorporarli delicatamente per non smontarli.

Con l'impasto ottenuto formare un cilindro e tagliare con un coltello delle rotelle alte circa un centimetro.
Sistemare i dischetti sulla placca del forno foderata con carta forno e infornare a 170° per circa 30 - 35 minuti.


9 commenti:

Housewives ha detto...

dalle mie parti queste sono le paste di mandorla , le ossa dei morti sono altri dolcetti . Che bello però confrontare nomi e tradizioni di diverse regioni . Comunque buonissimeeeeeeeeeeeee

Pasticcia con me ha detto...

é vero gli ingredienti sono gli stessi ma sono molto duri a confronto della pasta di mandorla che resta sembre morbida....saranno le proporzioni che cambiano....
da noi si fanno sempre in questo periodo da qui il nome
ciao a presto ^_^

Nani e Lolly ha detto...

Anche io li conoscevo diversi! Ma alla fine non è il nome che conta, i tuoi devono essere buonissimi!

Mirty Quibibes ha detto...

Buoniiiiiiiiiii!!!

Ombretta ha detto...

Golosi ... Me dai uno? :-) bacioni

Nel cuore dei sapori ha detto...

questi dolcetti con le mandrole devono essere davvero squisiti!

Tania ha detto...

Buongiorno! Ti faccio i complimenti non sono per questi biscotti ma anche per i simpaticissimi fantasmini e le dita della strega, il tuo Halloween deve essere stato molto goloso!
Spero, l'anno prossimo, di riuscire a preparare tutte le cose che hai fatto tu quest'anno.

speedy70 ha detto...

Ottimi questi dolcetti, pure da me si fanno! Piacere di conoscerti cara, mi aggiungo tra i tuoi lettori, passa a trovarmi, baci!!!!!

Cinzia ha detto...

sono fantastici! tipo i ricciarelli.. me la segno!