lunedì 18 maggio 2015

Crostata al rabarbaro



Dalle mie parti non avevo mai trovato il rabarbaro e, probabilmente proprio per questo mi incuriosiva, avrei voluto poterlo assaggiare in un piatto dolce o salato.
Ma l'altro giorno, in un grosso nuovo centro commerciale, aperto da poco,  lo vedo! Lo prendo subito e giunta a casa mi metto alla ricerca di una ricetta con questo "nuovo" ingrediente.
Sono stata in "ansia" fino a quando la torta è uscita dal forno. Così, dopo un primo assaggio (con la torta ancora tiepida), finalmente ho potuto apprezzarlo. La torta era buona buonissima!!!!! Un sapore che ricorda il limone .... Ve la consiglio fredda: è ancora più buona :-P


Ingredienti :

400 g di gambi di rabarbaro
120 g di zucchero
50 g di fette biscottate
50 g di uvetta
50 g di mirtillo rosso secco
50 g di burro
per la pasta frolla vedi la ricetta base



Preparazione:


Preparare la pasta frolla come da ricetta base.
Fare rinvenire l'uvetta in acqua tiepida.
Pulire e lavare i gambi di rabarbaro, tagliarli a pezzetti e farli cuocere in un tegame senza alcun liquido per 8-10 minuti.
Frullare le fette biscottate e aggiungerle al rabarbaro insieme con il burro, lo zucchero, l'uvetta strizzata e i mirtilli.
Foderare con la frolla una teglia imburrata e infarinata, versarvi il ripieno di rabarbaro, decorare con strisce di pasta frolla e infornare a 180° per circa 40 minuti.

6 commenti:

La cucina di Esme ha detto...

mai provato il rabarbaro, ora mi hai messo in curiosità, mi metto in cerca!
baci
Alice

speedy70 ha detto...

Deliziosa questa crostata, uso poco il rabarbaro in cucina, grazie della golosa ricetta!!!!

Sabrina Rabbia ha detto...

UNA RICETTA MOLTO PARTICOLARE, NON HO MAI USATO IL RABARBARO,MA MI FIDO, SEMBRA OTTIMA!!!!BACI SABRY

Laura Carraro ha detto...

Sarei molto curiosa di provare il sapore del rabarbaro....sicuramente una fetta della tua bella crostata la mangerei molto volentieri!!!
Baci

Luna B ha detto...

il rabarbaro lo conosco come gusto solo nelle caramelle! Per cui questa tua crostata davvero mi incuriosisce molto :D Brava!

Cinzia ha detto...

Mai mai assaggiato voglio provarlo sai che il rabarbaro qui non l'ho visto....grazie ciao