lunedì 13 febbraio 2017

Torta di mandorle di Santiago


Questa torta, presa direttamente dal ricettario Bimby "cucinare a modo mio", è una torta tipica spagnola della regione della Galizia.
Ha pochi ingredienti ed è una torta veramente golosa, morbida e profumata!
Se avete poco tempo e volete fare una torta diversa dal solito, questa è veramente veloce. Mangiata, poi,  il giorno dopo è ancora più buona :-P

Ingredienti:

250 g di mandorle spellate
250 g di zucchero
4 uova
la buccia grattugiata di 1 limone biologico


Preparazione con il bimby:

Mettere le mandorle nel boccale e tritarle 15 sec. vel. 5.
Togliere dal boccale e tenere da parte.
Mettere nel boccale lo zucchero e polverizzare 15 sec. vel 10.
Tenere da parte tre cucchiaini di zucchero a velo per la decorazione finale.
Aggiungere allo zucchero le uova e la buccia di limone grattugiata e mescolare 2 minuti vel. 4.
Unire le mandorle tritate e mescolare ancora 5 sec vel.3.
Versare ora il composto in una tortiera foderata di cartaforno e cuocere in forno caldo per 30 minuti a 180/190°.
Una volta cotta lasciare raffreddare nella teglia per poi trasferirla in un piatto di portata e spolverizzare con lo zucchero a velo tenuto da parte.



7 commenti:

Cristina Bernardi ha detto...

Ciao Vitto...avevo sentito parlare di questa torta e i ero segnata la ricetta perchè mi ispirava...ho perso il foglietto e ora...meno male arrivi tu, Brava!

Daniela ha detto...

wow che bontà questa torta!!!! Mi piace tantissimo :)
Un bacio

Zonzo Lando ha detto...

Adoro conoscere nuove ricette dal mondo! Grazie mille per averla pubblicata, prenderò senz'altro nota. Buona giornata!

Luna B ha detto...

Bellissima, non la conoscevo ma già ne sono pazza!!!
Mamma che divina bontà deve essere, le mandorle le adoro :)

Antro Alchimista ha detto...

Non conoscevo questo dolce! Deve essere una vera delizia... con le mandorle poi... Un abbraccio

Barbara Froio ha detto...

Sarà certamente buonissima, salvo la ricetta. Grazie e buona serata.

Maria Grazia Montaldista ha detto...

Semplice da preparare e sicuramente buonissima, dove ci sono le mandorle non può essere diversamente per me ^_^