sabato 31 marzo 2012

Focaccia ripiena

Ingredienti:

2 rotoli di facaccia pronta
3-4 patate medie
3 cucchiai di pesto
150 g di stracchino
1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
sale e pepe
2 cucchiai di acqua
sale grosso
rosmarino secco


Preparazione:



Sbucciare le patate e tagliarle a fettine.
Sbollentarle per 2 minuti, scolarle e asciugarle un po'.
Sistemarle sul disco di focaccia.
Salare e pepare a piacere.











Sopra le patate distribuire il pesto e lo stracchino.










Chiudere con l'altro disco di focaccia.
Sigillare bene con una forchetta.
Mescolare il cucchiaio d'olio con l'acqua e spennellare la focaccia.
Cospargere con due pizzichi di sale grosso e con il rosmarino secco.
Infornare in forno caldo a 180° per 35-40 minuti:








By Benedetta Parodi






giovedì 29 marzo 2012

Panna cotta light


Ho visto questa ricetta pubblicata dalla Dott.ssa Paola Salgarelli del blog Q B le ricette light: come non provarla subito?.....
E' piaciuta molto anche ai miei! Poi ho provato subito anche quella al caffè... veramente ottime tutte e due le versioni!!!!
Che bello poter mangiare un dolce che ti appaghi e non eccede in calorie....
Grazie alla Dott.ssa Paola Salgarelli per questo buon dessert... le ricette le potete trovare qui di seguito:

Panna cotta light


Panna cotta light al caffè



domenica 25 marzo 2012

Torta Amamela

 
Ingredienti:

400 g di farina tipo 00
200 g di burro morbido
200 g di zucchero
200 g di amaretti
4 tuorli
1/2 bustina di lievito
la buccia grattugiata di 1 limone
1-2 mele
1 bicchiere di latte

- ricetta Bimby (ho dimezzato le dosi e ho utilizzato una tortiera del diametro di 26 cm) -

Preparazione:

Mettere nel boccale la buccia di limone e lo zucchero 20 sec. vel. 7.
Unire la farina, i tuorli, il burro, e il lievito 1 min. vel. 5.
Con i 2/3 della pasta tirare una sfoglia con il mattarello su carta forno e mettere in una teglia facendo un bordo di circa 4 cm.
Distribuire la mela a fettine sottili, cospargere con un poco di zucchero (io mascobado), coprire con gli amaretti interi passati velocemente nel latte.
Tirare la pasta rimasta su carta da forno e stenderla in modo da ricoprire il ripieno, aiutandosi con la carta.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.



giovedì 22 marzo 2012

Tatin di patate e parmigiano

Ingredienti:

2-3 patate a pasta gialla
250 g di farina di farro
140 g di burro
50 g di parmigiano grattugiato
rosmarino e erba cipollina
sale e pepe


Preparazione:

Mettere la farina con un cucchiaino raso di sale, 125 g di burro freddo a pezzetti nel robot da cucina.
Azionare per qualche secondo e poi aggiungere 7 cucchiai di acqua ghiacciata, si formerà una palla.
Togliere l'impasto ottenuto, avvolgerlo nella pellicola e lascialo riposare per 1 ora in frigorifero.


Con il restante burro ungere molto bene una teglia di circa 22 cm di diametro.
Cospargere il fondo con gli aghi di un rametto di rosmarino e qualche filo di erba cipollina tagliuzzato.
Sbucciare le patate e affettarle, sistemarle a raggiera sul fondo della teglia.
Salare, pepare e cospargere con il parmigiano grattugiato.


Riprendere la pasta e stenderla con un mattarello.
Appoggiare il disco di pasta sopra le patate, schiacciando un pochino in modo da racchiudere le patate.
Punzecchiare la pasta e cuocere in forno caldo a 190° per circa 40-45 minuti.
Quando si toglie dal forno lasciare intiepidire e capovolgerla su un piatto.




da Cucina Moderna serie Oro





domenica 18 marzo 2012

Frolla leggera


Girando sul web, ho trovato su questo sito la ricetta di questa frolla leggera con pochissimo olio e tanta ricotta....
L'ho provata subito e mi è piaciuta tantissimo, si lavora benissimo e si presta molto bene alle preparazioni solite di una normale pastafrolla... eccovi le mie prove...
 
Ingredienti :

300 g di farina 00
50 g di maizena
75 g di zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
4 cucchiai di olio di oliva
scorza grattugiata di 1/ 2 limone
250 g di ricotta
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale


Preparazione:

Mettere tutti gli ingredienti nel robot da cucina, azionare per qualche secondo fino a quando si forma una palla.
Dopo aver steso l'impasto con  il mattarello ho ricavato questi biscotti e poi infornato a 180° per circa 15 minuti. Ho preparato la glassa reale e poi l'ho colorata con qualche goccia di colorante alimentare...












Ho foderato questi stampini sempre con l'impasto steso e riempito con la crema di nocciole...











..e per ultima questa morbidissima crostata con la  marmellata di castagne.

 


venerdì 16 marzo 2012

Crema di nocciole

Ingredienti:

100 g di nocciole tostate
100 g di zucchero
100 g di cioccolato fondente
100 g di latte intero (io parzialmente scremato)
70 g di burro


Preparazione con Bimby:

Mettere nel boccale lo zucchero e le nocciole, polverizzare 20 sec. vel. 10.
Unire il cioccolato a pezzi, tritare 20 sec. vel. 8.
Aggiungere latte e burro, 8 min. 50° vel 3.
Versare subito in vasetti, chiudere ermeticamente e conservare in frigorifero.



martedì 13 marzo 2012

Gallette alle erbe

Ingredienti:

125 g di farina
1/2 bustina di lievito per torte salate
2 uova sbattute
125 ml di latte
salvia e rosmarino tritati q.b.
sale e pepe
un filo d'olio per ungere la teglia

Crema di pera e ricotta:

150 g di ricotta (oppure 75 g di ricotta e 75 g di gorgonzola)
1 pera matura
30 g di noci tostate e tritate
erba cipollina tritata q.b.


Preparazione:

Versare la farina in una ciotola e aggiungere gradualmente le uova ed il latte, mescolando lentamente.
Quando l'impasto sarà omogeneo aggiungere le erbe tritate, il sale e il pepe.
Scaldare una padella antiaderente unta leggermente con un filo d'olio.



Versare a cucchiaiate l'impasto nella padella e cuocere finchè cominciano ad apparire delle bolle sulla superficie, quindi girarle sull'altro lato.





Per preparare la crema sbattere la ricotta con una forchetta, aggiungere le noci tritate, l'erba cipollina e un pizzico di sale.
Tagliare a dadini mezza pera e aggiungerla alla crema, l'altra mezza usarla per decorare.
Quando le gallette si saranno raffreddate distribuire su ognuna un cucchiaio di crema e due pezzettini di pera.

domenica 11 marzo 2012

Budino



La mia mamma faceva questo dolce ad ogni festa, o quando venivano i parenti a trovarci, specialmente quando veniva mia cugina Gina, perchè lei ne va pazza!!!.....non ho più fatto questo dolce da quando la mia mamma non c'è più......
Qualche giorno fa la mia cara cugina Gina mi avvisa che viene a farmi visita.....che dolce farle?....forse ci voleva lei per poter rifare questo dolce.....


Ingredienti:

1 lt di latte intero
200 g di zucchero
4 uova
100 g di farina
30 g di cacao amaro
la scorza di mezzo limone
500 g di biscotti secchi
circa 6 tazzine di caffè zuccherato
1 bicchierino di Marsala
250 ml panna da montare


Preparazione:

In un pentolino che possa contenere poi tutto il latte rompere le uova e aggiungere lo zucchero, lavorare con un cucchiaio di legno per qualche minuto.
Aggiungere gradualmente la farina e poi piano piano, sempre mescolando, tutto il latte.
Mettere il pentolino sul fuoco, unire al composto la buccia di limone, e sempre mescolando portare ad ebollizione.
Dal momento che inizia a bollire mescolare ancora per qualche minuto fino alla consistenza desiderata.




In un piatto di portata distribuire su tutto il fondo i biscotti inzuppati nel caffè mescolato al Marsala.






Versare sopra i biscotti qualche cucchiaiata di budino.
Con il budino giallo formare due strati.






Rimettere il pentolino sul fuoco e aggiungere al restante budino il cacao amaro, mescolare velocemente fino a quando prenderà un colore uniforme.
Continuare con il budino al cioccolato per altri due strati.
Lasciare raffreddare e decorare con generose cucchiaiate di panna montata.


Ecco l'originale....




martedì 6 marzo 2012

Rotolini di barbabietola

Ingredienti:

1 barbabietola media cotta
60 g di farina
1 uovo
200 ml latte
15 g burro fuso + quello necessario per cuocere le crepes
50 g di gherigli di noce
100 g di formaggio di capra cremoso
erba cipollina
sale


Preparazione:

Pelare la barbabietola e frullarla.
In una terrina versare la farina, fare un buco al centro, aggiungere gradualmente le uova, il latte e il burro fuso.
Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo e poi aggiungere la barbabietola frullata.
Amalgamare bene e lasciare riposare per circa 30 minuti:
Tostare per qualche minuto i gherigli di noce e poi frullarli.

Lavorare per un minuto il formaggio caprino con una forchetta e poi aggiungere le noci tritate e l'erba cipollina.
Scaldare bene un pentolino,sciogliere un cucchiaino di burro e cuocere un mestolo alla volta di composto con la barbabietola.
Si otterrano circa 5 crepes.
Spalmare su ogni crepes un po' di formaggio e poi formare dei rotolini.
Eliminare le estremità e tagliare ogni rotolino in fettine di 3 cm.

Ottimi da presentare come antipasto monoporzione.....


 

sabato 3 marzo 2012

Muffins prosciutto e pomodori secchi


Ingredienti :

4 uova
100 ml di latte
70 ml olio di semi di girasole
250 farina di kamut
1 bustina di lievito per torte salate
2 fette di prosciutto cotto
70 g di pomodorini secchi sgocciolati
70 g di pinoli
sale


Preparazione:

In una ciotola amalgamare le uova con l'olio e il latte.
Incorporare poco alla volta la farina precedentemente mescolata con il lievito.
Tagliare a pezzetti il prosciutto e i pomodorini, aggiungerli insieme ai pinoli al composto.
Salare e trasferire nei pirottini



 Infornare a 180° per circa 25 - 30 minuti




Ricetta di Benedetta Parodi...
... ho sostituito la farina con quella di Kamut....
molto buoni da accompagnare con una bella insalatina :-P